Oggi in Etiopia è il giorno:
Oggi in Europa è il giorno:
 contatti
 
Vaccinazioni e precauzioni sanitarie
Clima
Caldenario e ora etiopi
Lingua
Cambio valuta
Link

 

Visti

L'ambasciata d'Etiopia in italia si trova in via Vesalio, 16 a Roma (zona Porta Pia). Se si presenta richiesta di visto in mattinata, lo si può ritirare al pomeriggio dietro esplicita richiesta. Il costo del visto turistico di un mese nel 2000 era di 98.000 lire. Per chi volesse rimanere in Etiopia di più è prevista la possibilità di prolungamento del visto per un ulteriore mese (la spesa è uguale). Un visto multiplo valido tre mesi costa invece 112.000 lire. Attenzione perché una volta usciti dall'Etiopia (ad esempio verso l'Eritrea o il Kenia) non è possibile rientrarvi con un normale visto, ma ce ne vuole uno multiplo.
Per la richiesta è necessario presentare un passaporto valido almeno 3 mesi, due fototessere uguali.
Per viaggiare nelle regioni del Sud e nella regione Afar sono necessari altri permessi che spieghino le ragioni del viaggio. Inoltre per entrare in alcune regioni è necessario il pagamento di un pedaggio. Se viaggiate con un tour operator locale, si preoccuperanno loro dei permessi, altrimenti rivolgetevi agli uffici dell'Ethiopian Tourist Commision ad Addis Abeba.

 

Controlli all'ingresso in Etiopia e in uscita

Prima di poter entrare o uscire dall'Etiopia bisogna riempire formulari (in amarico e inglese) e sottoporsi a rigorosi controlli dei documenti e del bagaglio.
Se acquistate prodotti artigianali, dovete procurarvi un permesso agli uffici del Museo Nazionale. Ricordatevi di conservare anche le ricevute del negoziante.